COMUNICAZIONI UFFICIALI CEFIM

PRINCIPI FONDAMENTALI

UGUAGLIANZA
I servizi sono erogati secondo regole uguali per tutti, senza distinzione di sesso, razza, nazionalità, religione, lingua e opinione politica, secondo il principio di uguaglianza espresso e fondato nell' art 3 della Costituzione. Il Centro si impegna dunque ad assistere con rispetto, cortesia e riservatezza e senza alcuna discriminazione tutte le diverse categorie e fasce d'utenti.

IMPARZIALITÀ
I servizi sono erogati garantendo agli utenti un comportamento imparziale e neutrale con giustizia ed obiettività.

RISPETTO DELLA DIGNITÀ
I servizi sono erogati garantendo all'utente la riservatezza, l'informazione ed il rispetto della personalità.

CONTINUITÀ
Il Centro si impegna affinché l'erogazione dei servizi sia continua, regolare e senza interruzioni; in caso di disservizio si impegna ad adottare le misure più idonee per ridurne la durata e per arrecare il minore danno possibile agli utenti.

DIRITTO DI SCELTA
L'utente ha il diritto di scelta del professionista erogatore della prestazione nell'ambito e nei limiti dell'organizzazione del servizio.

PARTECIPAZIONE
L'utente ha diritto di accesso ai documenti amministrativi ed alle informazioni che lo riguardano, per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti. Tale diritto non può essere esercitato se non nella salvaguardia degli interessi di terzi.
Il Centro garantisce inoltre la partecipazione dell'utente alla prestazione del servizio affinché lo stesso possa:
- verificare attraverso i responsabili dei vari servizi le ragioni dell'eventuale non conformità
- collaborare per il miglioramento del servizio presentando segnalazioni e reclami, prospettando osservazioni e suggerimenti attraverso appositi strumenti predisposti.
La Direzione s'impegna ad acquisire periodicamente la valutazione dell'utente circa la qualità del servizio.

TRASPARENZA
Al fine di rendere chiare e trasparenti le condizioni d'erogazione delle attività e dei servizi, il Centro mette a disposizione per la consultazione presso l'accettazione ed il responsabile del sistema qualità, la documentazione relativa alle modalità di erogazione dei servizi, modulistica ed eventuali tariffari.

TEMPESTIVITÀ
Il Centro si impegna a rispettare i tempi per l'effettuazione del servizio.

ASSISTENZA
Il Centro assiste ed informa il cliente utilizzando:
- la Carta dei servizi;
- Un opuscolo informativo esposto nella bacheca in accettazione;
- Il personale preposto per informare direttamente l’utente-cliente sui servizi disponibili e sui tempi previsti di erogazione.

EFFICIENZA ED EFFICACIA
La Direzione è attenta ad adottare le adeguate soluzioni organizzative e ad impiegare le necessarie risorse finanziarie al fine di garantire che l'erogazione dei servizi offerti sia improntata all'efficienza in moda da assicurare all'utente la massima soddisfazione possibile. Efficienza ed efficacia degli interventi non possono comunque porsi in contrasto con la garanzia dei diritti d'eguaglianza e imparzialità.
Continua a leggere...
Le terapie con impegnativa prenotate dovranno essere comunque effettuate consecutivamente ed il posto non potrà essere garantito in caso di assenza non giustificata di oltre due giorni che dovrà comunque essere tempestivamente comunicata in segreteria.

La stessa è a disposizione del paziente per concordare poi gli eventuali recuperi per le terapie non effettuate.

Tali recuperi potranno essere garantiti solo se effettuati nel mese di validità dell'impegnativa.
Per tutti i recuperi il CEFIM, pur assicurando la completa disponibilità dei propri operatori, all'interno degli orari di lavoro degli stessi , non potrà garantire al paziente l'appuntamento con lo stesso terapista.

I pazienti in regime ex L. R. 11/84 termineranno le terapie nel giorno della scadenza del contratto riabilitativo, a meno che non sia prevista nello stesso la possibilità di richiedere la continuità terapeutica.
Continua a leggere...